BMW Italia. Piacere di guidare

BMW Roma Usato

MINI CHALLANGE 2016.AUTODROMO DI VALLELUNGA.

11/09/2016

Adrenalina e divertimento, entusiasmo e accessibilità diventano protagonisti del 4° appuntamento presso l'autodromo di Vallelunga, del MINI Challange 2016 all'insegna del go-kart feeling, che solo MINI riesce a garantire.

Gara 1.

Filippo Maria Zanin vince una incredibile gara 1 sul circuito di Vallelunga. Il pilota de L'Automobile by Progetto E20 scatta bene e prende spazio sui suoi diretti inseguitori. Alle sue spalle è Roberto Gentili con la vettura di MINI Italia a scattare meglio di Ivan Tramontozzi, in difficoltà sin dalle prime curve. Il driver di Priverno subisce anche il sorpasso di Fulvio Ferri, al suo rientro nella serie dopo alcune stagioni di assenza. Nicola Novaglio entra in maniera garibaldina su Ivan Tramontozzi. L'errore del pilota MINI Milano by Elite Motorsport lo costringe al ritiro, mentre Tramontozzi prova a continuare, ma deve alzare bandiera bianca con la vettura irrimediabilmente danneggiata. Lotta aperta alle spalle di Zanin e Gentili con Alessio Alcidi, Andrea Nember e Fulvio Ferri in bagarre per più di metà gara.

Alcidi con la MINI John Cooper Works di MINI Roma By CAAL Racing deve "alzare il piede" a causa di un problema tecnico mentre Nember e Ferri ne approfittano. Il pilota di Nanni Nember recupera terreno su Zanin e Gentili, ma alla fine è il compagno di squadra di Gianluca Calcagni a conquistare la vittoria con la vettura de L'Automobile by Progetto E20 davanti ad un bravissimo Roberto Gentili. Rientro più che positivo per Fulvio Ferri, quarto al traguardo con la vettura di M. Car by AC Racing. Dietro di lui, Diego Mercurio e Luca Gori (F.lli Gori) che hanno preceduto uno sfortunato Alessio Alcidi sotto la bandiera a scacchi. Tra le MINI Cooper S, vittoria e primato in classifica per Rachele Somaschini, autrice di un sorpasso capolavoro su Alberto Cioffi. Terza piazza di classe per Nicola Franzoso (L'Automobile by Progetto E20).

 

Gara 2.

Ivan Tramontozzi si riscatta e riprende il largo in classifica generale, nella seconda gara del MINI Challenge sul circuito di Vallelunga. Con Luca Gori in pole position grazie all'inversione della griglia di partenza per le prime 6 posizioni, il driver toscano con la vettura preparata dai F.lli Gori riesce a partire al meglio, mantenendo la posizione. Ma dopo il primo giro Andrea Nember (Nanni Nember) e Alessandro Vai (MINI Italia) commettono un errore al curvone, andando in testacoda, ma riprendono subito il controllo delle loro MINI John Cooper Works. Nicola Novaglio (MINI Milano by Elite Motorsport) deve allargarsi sull'erba per evitare i piloti che lo precedono, ma anche lui esce incolume da una difficile situazione.

Gori mantiene la leadership davanti a Ferri e Calcagni, mentre alle loro spalle risale Ivan Tramontozzi (Fimauto by Superchallenge), scattato dalla coda del gruppo dopo la sfortunata gara 1. Calcagni passa Fulvio Ferri per la seconda posizione e, alle sue spalle arriva proprio Tamontozzi, anche lui autore di un bel sorpasso su Ferri. Davanti Luca Gori accusa dei problemi sulla sua MINI John Cooper Works e, ad approfittarne, sono Calcagni e Tramontozzi che si lanciano il guanto di sfida. Ciò che ne consegue è un testa a testa spettacolare sino a quando il driver de L'Automobile by Progetto E20 deve alzare bandiera bianca, parcheggiando la propria vettura all'uscita della Soratte.

Tramontozzi si invola verso la vittoria, davanti ad Alessio Alcidi (MINI Roma by CAAL Racing) che, nel frattempo, recupera posizioni su posizioni e Luca Gori (F.lli Gori), partito dalla pole position. Appena fuori dal podio il rientrante Fulvio Ferri (M.Car by AC Racing Technology) che reiesce a tenere alle proprie spalle Diego Mercurio e Andrea Nember, giunti sotto la bandiera a scacchi in volata. Settima piazza per Nicola Novaglio davanti al vincitore tra le MINI Cooper S, Alberto Cioffi che sale sul podio assieme a Rachele Somaschini (MINI Milano by Elite Motorsport) e Yuri Manganelli (L'Automobile by Progetto E20).

Prossimo appuntamento con il MINI Challenge il 25 settembre sul circuito di Monza.