BMW Italia. Piacere di guidare

BMW Roma Usato

BMW Roma protagonista a Maggio tra cultura e sport

07/05/2015

Dall'educazione stradale dei più piccoli all'opera lirica, dal golf all'arte, dalla cultura all'impegno sociale: BMW Roma è protagonista della primavera romana


Sono almeno sei gli appuntamenti culturali e sportivi promossi o sponsorizzati da BMW Roma nel mese di maggio: dal premio Guido Carli il 5 maggio al Kids Tour del 27 maggio, passando per la Pop Art, l'opera lirica ed il golf. Un calendario intenso che interpreta appieno l'impegno sociale che la filiale romana di BMW Italia esprime nei confronti del territorio in cui opera direttamente dal 2004. Arte, cultura, sport, sostenibilità e responsabilità sociale sono ambiti che vedono il BMW Group impegnato a tutte le latitudini ed in tutti i Paesi in cui è presente con attività industriali o commerciali. E la filiale romana di BMW Group Italia rappresenta un esempio di eccellenza.

"Siamo orgogliosi di questo impegno - ha dichiarato Massimiliano di Silvestre, A.D. di BMW Roma - perché testimonia il nostro radicamento nella città. La partnership con il Teatro dell'Opera di Roma, il sostegno all'arte pittorica e scultorea con numerose mostre allestite presso i nostri showroom di via Barberini, ma anche l'educazione stradale dei più piccini con BMW Kids Tour e la partecipazione ad eventi sportivi, rappresentano la nostra strategia di comunicazione attraverso un ricco programma di iniziative, eventi e attività alle quali BMW Roma partecipa, sostiene o organizza nella Capitale".

5 maggio - BMW Roma Sponsor del Premio Guido Carli
Con l'obiettivo di ricordare la figura dell'ex Governatore della Banca d'Italia, l'associazione «Guido e Maria Carli» fondata nel 2010 per volere della nipote Romana Liuzzo (Presidente), attribuisce una medaglia in bronzo raffigurante il volto di Carli coniata dal Poligrafico e Zecca dello Stato ad illustri personaggi del mondo dell'economia, dell'alta finanza, della cultura e dell'impegno sociale. La cerimonia si svolge a Montecitorio al cospetto di una giuria presieduta, come tradizione, da Gianni Letta (Presidente onorario). La giuria è composta da una squadra fissa, di cui fanno parte il direttore del Tg1, Mario Orfeo, il presidente del Coni, Giovanni Malagò, l'opinionista Barbara Palombelli e l'imprenditore Matteo Marzotto, e di alcuni personaggi del mondo dell'economia e della cultura, a rotazione, per garantire l'assoluta trasparenza delle scelte e una giusta alternanza.

Il Premio è stato attribuito in queste edizioni, tra gli altri, al rettore dell'Università «Bocconi», Andrea Sironi; all'amministratore delegato di Luxottica, Andrea Guerra; all'economista, Alberto Quadrio Curzio; all'imprenditrice Diana Bracco; al banchiere Cesare Geronzi; al Presidente di Mediaset, Fedele Confalonieri, al direttore del Sole 24 ore, Roberto Napoletano; al presidente dell'Abi, Antonio Patuelli. Il riconoscimento è rivolto alle eccellenze italiane, uomini e donne, che a vario titolo scrivono le pagine della nostra storia. Proprio come è stato per Guido Carli.

7 maggio - La Pop Art unconventional di Bettini in mostra al MINI Pop Up
Si svolgerà il 7 maggio presso lo showroom MINI Pop Up Roma in via Barberini 90, a pochi passi dalla Fontana di Trevi e da Piazza di Spagna, la mostra "MINI Pop Art" in un mix di colori ed ironia all'insegna del Pop interpretata dall'artista romano Marco Bettini, stilista dell'ironia, creativo e curioso, attraverso l'esposizione di dieci opere. L'esibizione si inserisce nell'ambito del ciclo di incontri culturali organizzato da BMW Roma.

«POP SAVE THE QUEEN» e «PAC-MAC» (rispettivamente acrilico su carte e tela di cm 80x80 e acrilico su tela di cm 120x80, realizzate in tecnica mista) sono le due opere esclusive dedicate a MINI e realizzate ad hoc che rispecchiano lo stile ludico di Bettini: assieme alla sovrapposizione materica, l'artista romano riconosce nella superficialità un valore taumaturgico nei confronti della vita che diventa parte dominante di molte sue opere. È per questo aspetto ludico che reinterpreta personaggi, oggetti e icone del nostro tempo, attraverso l'uso di una texture camouflage, declinata in una chiave artistica che la priva del suo significato originale.

Uno stile unconventional che si sposa perfettamente con il nuovo MINI Pop Up, lo spazio di Via Barberini in cui gli appassionati del brand hanno la possibilità di ammirare le ultime novità, prenotare test drive e compiere un vero e proprio viaggio nel mondo MINI.

9-10 maggio - Prima tappa del Torneo di Golf BMW Roma Golf Forense
Secondo l'ormai consolidata formula "quattro palle la migliore Stableford", il 9 e 10 maggio si svolgerà al Parco di Roma Golf Club - Via dei Due Ponti 110 - la tappa di apertura del BMW Roma Golf Forense Più 2015, manifestazione dedicata agli operatori delle principali categorie del mondo del diritto: avvocati, notai, magistrati, commercialisti, medici, ingegneri e architetti. La presenza di almeno un appartenente ad una delle categorie professionali per ogni coppia iscritta è necessaria per concorrere ai premi, ma anche quest'anno è prevista una speciale classifica per la Categoria Amici del Golf Forense che premierà la 1a e la 2a Coppia Netto. Premi Speciali per il Driving Contest ed il Nearest to the Pin.
Al punteggio sarà applicato un correttivo di ¾ dell'hcp di gioco per determinare l'attribuzione dei premi per la 1a Coppia Netto Prima Categoria, 1a Coppia Lordo, 2a Coppia Netto Prima Categoria, 1a Coppia Netto Seconda Categoria, 2a Coppia Netto Seconda Categoria e 1a Coppia Seniores. Oltre alla normale classifica di gara, la speciale classifica finale Golf Forense Top premierà la coppia che alla fine del challenge su quattro tappe del circuito avrà conseguito il maggior punteggio per la prima e per la seconda categoria.

Dopo la gara d'apertura del 9-10 maggio al Parco di Roma Golf Club, seguiranno le tappe a Terre dei Consoli Golf Club (6 giugno), Golf Roma Acqua Santa (12 settembre) e all'Olgiata Golf Club (17-18 ottobre).

21 maggio - Prima de "Le nozze di Figaro" al Teatro dell'Opera di Roma
Sotto la sapiente regia di Giorgio Strehler e la direzione di Roland Böer e con gli allestimenti del Teatro alla Scala, andrà in scena il 21 maggio la prima de "Le nozze di Figaro" sulle note di Wolfgang Amadeus Mozart. Ad accogliere gli ospiti amanti della lirica sarà una BMW 650i Gran Coupé, la coupé sportiva a quattro porte che esprime la massima sportività del lusso secondo il marchio BMW.

BMW Roma è diventata partner ufficiale del Teatro dell'Opera di Roma in una stagione che mai come quest'anno offre un cartellone tanto ricco e di grande qualità. La prestigiosa sponsorizzazione prevede la fornitura di automobili e l'organizzazione di eventi dedicati di grande levatura in occasione del lancio di nuovi prodotti o di iniziative esclusive per supportare la cultura nella Capitale. La stagione 2014/2015 del Teatro dell'Opera di Roma è composta di ben 14 spettacoli di opera e balletto, 5 nuovi allestimenti e ben 115 recite che offrono un panorama musicale dal '700 ai giorni nostri. Spettacoli di caratura internazionale con prestigiosi protagonisti a partire da Eivind Gullberg Jensen, Jesus Lopez-Cobos, Donato Renzetti, Roberto Abbado e James Conlon guidati da registi del calibro di Denis Krief, Willy Decker, Luca Ronconi, Peter Stein, Giorgio Barberio Corsetti e Graham Vick con le coreografie di Amedeo Amodio, Leonide Massine, Micha Van Hoecke, Alvin Ailey, Jose Limon, Patrice Bart e Roland Petit.

24 maggio - BMW Golf Cup presso il Golf Club Marco Simone
Il sostegno al mondo del golf prosegue attraverso la sponsorizzazione della tappa romana del circuito BMW Golf Cup presso il Golf Club Marco Simone il 24 maggio. Il torneo italiano è parte integrante della BMW Golf Cup International, il torneo internazionale di golf più imponente e spettacolare per numero di partecipanti (quasi 120 mila giocatori dilettanti in tutto il mondo), per la quantità di appuntamenti (oltre 2.000) in 50 Paesi che ospitano le selezioni nazionali, oltre che per la qualità dell'ospitalità che lo ha reso famoso a livello mondiale.

L'edizione 2015 della BMW Golf Cup International, che BMW Italia organizza in collaborazione con i suoi Concessionari, si svolge in 35 appuntamenti giocati sui più prestigiosi percorsi dell'intero territorio nazionale e che culminano con la finale italiana. Al termine dei confronti, i vincitori rappresenteranno l'Italia nella finale mondiale disputata tra i primi classificati dei vari tornei nazionali e dalla quale usciranno i 3 vincitori assoluti della BMW Golf International Cup 2015.

27 maggio - Kids Tour presso l'Unione Rugby Capitolina
La tappa romana del BMW Kids Tour si svolgerà quest'anno presso l'Unione Rugby Capitolina, associazione sportiva dilettantistica che ha per missione la diffusione dei valori del gioco del rugby, educando all'agonismo nel significato sano e formativo. Valori condivisi dall'iniziativa promossa da BMW Group Italia con la collaborazione dei concessionari attraverso una serie di eventi sul territorio con lo scopo di avvicinare i piccoli e le loro famiglie al mondo delle quattro ruote con attività ludiche dedicate, sensibilizzandoli sul tema della sicurezza stradale. Tutti i bambini partecipanti ricevono la patente BMW Junior dopo aver vissuto esperienze dirette legate alla sicurezza stradale con prove di guida su BMW Baby Racers e BMW Junior Bike, esprimendo la propria creatività dando forma a nuovi veicoli con le proprie mani, imparando con il "muro della conoscenza" per scoprire giocando le principali norme della sicurezza stradale e divertendosi con le ultime novità del mondo dei giochi e dei videogiochi, sulla velocissima pista delle slot car oppure sui gonfiabili.